Preparativi

collegare ed alimentare la centralina

La centralina Arfea viene consegnata connessa al cloud Domotica Undici, la sua raggiungibilità però è subordinata alla disponibilità della connessione internet e di eventuale apparecchiatura di rete.


Se disponibile idonea apparecchiatura di rete ed una connessione internet, una volta collegata, la centralina Arfea, non necessita di alcuna configurazione specifica. È inoltre possibile collegare la centralina Arfea a connessioni tramite SIM dati.


In caso NON fosse a disposizione la connessione internet o alcuna apparecchiatura di rete, è possibile connettersi direttamente alla centralina in modalità wireless “punto punto”. A tal fine è configurato ed attivo l’access point integrato nella centralina.

Le credenziali di accesso sono riportate nell'etichetta posta nella finestra centrale della centrale stessa, qualora questa sia installata nel quadro elettrico, altrimenti nella parte inferiore qualora sia in versione desktop (fig.1 esempio etichetta in centralina da quadro elettrico).



FIG.1

In caso NON fosse disponibile una connessione internet ma fosse presente un router, utilizzare un cavo di rete per connettere la centralina Arfea ad una qualsiasi delle porte del router, questo provvederà ad assegnarle un indirizzo in rete ed a darle visibilità. A questo punto il dispositivo utente (PC, cellulare, tablet) potrà raggiungere la centralina SOLO in connessione locale, cioè fintanto si è nella stessa rete della centralina stessa.

In caso fosse disponibile una connessione internet, pertanto anche un router, vale quanto sopra descritto ma in aggiunta la centralina Arfea sarà raggiungibile tramite connessione remota.



Arfea sarà raggiungibile via browser ai seguenti indirizzi:


  • http://arfea:8080 -> accesso alla configurazione ed all'utilizzo del sistema

  • http://arfea:8080/paperui/index.html -> accesso alla configurazione del sistema

  • http://arfea/basicui/app -> utilizzo del sistema via browser