Rilevazione assenza tensione di rete

solo con un relè

Con questo schema è possibile, con un solo relè scambiatore ed il modulo batteria per la centralina Deasy (così non si deve ricorrere a soluzioni drastiche / assurde a quadro) rilevare la assenza della tensione di rete 220V AC e mantenere attivo il sistema in modo tale da consentire l'invio di un avviso all'utente.

Spiegazione

In caso di black-out gli alimentatori da 12V (necessario ad alimentare gli End-Point) e da 5V (necessario ad alimentare Deasy) non saranno più alimentati, ma il piccolo UPS a bordo di Deasy eroga una tensione di 5V DC necessaria ad alimentarla. L'End-Point può funzionare anche con la tensione di 5V, in questo caso non funzioneranno tutte le uscite a relè e l'uscita 0-10V ma sarà comunque in grado di segnalare a  l'assenza di tensione ai capi dell'uscita dell'alimentatore 12V. Ad alimentare l'End-Point ci pensa il relè con contatto deviatore che, nel momento in cui perde la 12V sulla bobina, switcha l'alimentazione dai 12V collegati sul contatto NA ai 5V collegati sul contatto NC. 
Così facendo En-Point e Deasy restano alimentati ed in grado di lanciare il segnale configurato (SMS, email,...) all'utente per avvertirlo in caso di balck-out.
NOTA: per far si che tutto funzioni deve essere alimentato anche il router ADSL, pertanto è oportuno munirsi di ciabatta UPS. Il vantaggio di questo schema consiste nel fatto che nell'impianto non ci sono linee in tensione e pertanto normativamente il tutto è applicabile senza particolari accorgimenti. L'UPS per il router sarà attaccato ad una presa, pertanto esterno all'impianto stesso.